Consiglio di Amministrazione

L'elezione dei membri del Consiglio di Amministrazione avviene tramite il sistema del “voto di lista”, ossia sulla base di liste presentate dai soci che, da soli o insieme ad altri soci, siano complessivamente titolari di azioni rappresentanti almeno il 2% del capitale sociale avente diritto di voto nell'assemblea ordinaria.

L'Assemblea Ordinaria degli azionisti, tenutasi il 28 aprile 2016, ha deliberato di integrare il numero di Amministratori, fissato in 15 dall’Assemblea Ordinaria degli Azionisti del 30 aprile 2015, nominando due nuovi Consiglieri di Amministrazione della Società nelle persone di Grazia Volo ed Alessandro Salini, che verranno in scadenza insieme al Consiglio attualmente in carica e, pertanto, alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2017.

Il Consiglio attualmente in carica è composto come segue:

 

consiglio di amministrazione

Presidente

Alberto Giovannini

Profilo
 

Amministratore Delegato

Pietro Salini

Profilo
 

Consiglieri

Marco Bolgiani Consigliere indipendente Profilo
Marina Brogi  Consigliere indipendente Profilo
Giuseppina Capaldo Consigliere indipendente Profilo
Mario Giuseppe Cattaneo  Consigliere indipendente Profilo
Roberto Cera Consigliere Profilo
Nicola Greco Consigliere indipendente Profilo
Pietro Guindani   Consigliere indipendente Profilo
Geert Linnebank  Consigliere indipendente Profilo
Giacomo Marazzi Consigliere indipendente Profilo
Franco Passacantando Consigliere indipendente Profilo
Laudomia Pucci  Consigliere indipendente Profilo
Grazia Volo Consigliere  Profilo
Alessandro Salini Consigliere Profilo

 
 

Il Consiglio di Amministrazione è investito dei più ampi poteri per l'amministrazione ordinaria e straordinaria della Società e ha facoltà di compiere tutti gli atti che ritenga opportuni per l'attuazione ed il raggiungimento dell'oggetto sociale.

Il Consiglio può delegare tutte o parte delle sue attribuzioni, ad esso non riservate dalla legge, ad un Comitato Esecutivo nonché parte dei suoi poteri ad uno o più Consiglieri. Può inoltre nominare Direttori e Procuratori, scelti anche fra persone non facenti parte del Consiglio di Amministrazione, determinandone i poteri.

Inoltre, ha la funzione di definire gli indirizzi strategici ed organizzativi della Società, verificando l'esistenza dei controlli necessari per monitorare l'andamento della Società e del Gruppo.

Il Consiglio svolge prioritariamente le funzioni di controllo e approvazione:

  • dei piani strategici, industriali e finanziari dell'Emittente e del gruppo di cui l'Emittente è a capo;
  • del sistema di governo societario dell'Emittente stesso;
  • della struttura del Gruppo di cui l'Emittente è a capo.

Data ultimo aggiornamento: 30/06/2016