Remunerazione

Una politica retributiva equa, equilibrata ed incentivante rappresenta per Salini Impregilo un driver fondamentale per motivare le persone, oltre che una importante leva per attirare e trattenere quei talenti che sono indispensabili per continuare nel processo di crescita e raggiungere gli sfidanti obiettivi del Piano Industriale 2016-2019.

Marina Brogi, Presidente del Comitato per la Remunerazione e Nomine

 

La Politica di Remunerazione 2018 di Salini Impregilo, definita sulla base di prassi di mercato e di benchmark internazionali, rappresenta uno strumento fondamentale per fidelizzare, consolidare e rendere coeso un team dirigenziale fortemente motivato al perseguimento degli obiettivi e pronto a cogliere nuove sfide e opportunità, ai fini di un ulteriore miglioramento del posizionamento competitivo del Gruppo. Essa si basa su sei principi:

 
01Equità
02Proporzionalità
03Competitività
04Meritocrazia
05Sostenibilità
06Trasparenza

 

 
Documentodownload
Informativa Performance Share Plan 2015-2017
Relazione sulla Remunerazione 2018

Data ultimo aggiornamento: 23/05/2018