Impianto idroelettrico Mazar

Nome progetto:

Impianto idroelettrico Mazar



Paese:
Ecuador

Cliente:
Compañia de Generación Hidroelèctrica Paute - HIDROPAUTE S.A.

Durata lavori:
Marzo 2005 - Febbraio 2011

Il progetto idroelettrico Mazar è ubicato nella zona sud-orientale dell’Ecuador e consiste nella seconda fase dello sfruttamento del potenziale energetico del tratto medio del río Paute.
La prima fase è consistita nel progetto Amaluza-Molino, con 1.075 MW di capacità istallata, realizzato da Impregilo S.p.A. e in operazione dal 1983.
Il progetto Mazar, sarà realizzato immediatamente a monte dell’invaso di Amaluza e avrà una capacità di 194 MW.

Diga e strutture collegate
La diga è un rilevato in roccia con paramento di monte impermeabile in calcestruzzo; ha un’altezza massima sulle fondazioni di 183 m e un volume totale superiore a 5 milioni de metri cubi Per la costruzione della diga è necessario lo scavo di una galleria di deviazione, lunga 1.241 m e con sezione di 12m x 12m, parzialmente rivestita in calcestruzzo.
La diga presenta due sfioratori indipendenti con una capacità totale di 7.500 m³/s, uno con soglia a stramazzo e l’altro controllato da una paratoia a settore di 15 m di larghezza e 13 m di altezza. E’ dotata inoltre di uno scarico di fondo costituito da una galleria di 403 m di lunghezza, rivestita in calcestruzzo.

Opere in sotterraneo
Le principali opere in sotterraneo del progetto sono le seguenti:
Galleria di carico di 384 m di lunghezza, con sezione a ferro di cavallo e diametro utile di 6,30 m
Condotta forzata costituita principalmente da un pozzo verticale di 60 m di altezza, che si collega ad una zona di transizione e alla condotta rivestita con blindaggio, lunga 56 m.
Centrale in sotterraneo lunga 64 m, larga 20 m e di 39 m di altezza, che alloggia due turbine Francis da 97 MW di potenza ciascuna.
Pozzo verticale per trasporto, cavi e ascensore e, infine la galleria di evacuazione con sezione a ferro di cavallo, diametro utile di 8 m e lunghezza di 642 m.

Principali dati tecnici:
Scavi all'aperto: 4.700.000 m3
Rilevati diga: 5.100.000 m3
Calcestruzzi all'aperto: 104.000 m3
Scavi in sotterraneo: 200.000 m3
Calcestruzzi in sotterraneo: 100.000 m3

ALTRI PROGETTI: Ecuador

Data ultimo aggiornamento: 15/06/2015