Il nostro impegno

Costruire valore condiviso per tutti i nostri stakeholder è la nostra grande sfida, che affrontiamo ogni giorno promuovendo la ricerca dell’eccellenza per i nostri clienti, la soddisfazione dei nostri investitori, la cura per le comunità in cui viviamo e lavoriamo, lo sviluppo e l'integrità delle nostre persone e la tutela dell'ambiente.

Di seguito sono riportati i risultati raggiunti nel 2017 e i nuovi obiettivi per il futuro.

 

  RISULTATI RAGGIUNTI NEL 2017 OBIETTIVI FUTURI
Salute e sicurezza
 
  • Proseguito lo sviluppo del programma di Safety Builders volto a promuovere una forte cultura organizzativa della Sicurezza, basata sul rafforzamento delle capacità di leadership a tutti i livelli manageriali
  • Migliorato l’indice di frequenza degli infortuni (IF) del 35% rispetto al 2016
  • Migliorato l’indice di gravità degli infortuni (IG) del 38% rispetto al 2016
  • Proseguire l’implementazione del piano di leadership in tema di salute e sicurezza volto a creare dei safety leaders, rafforzando la cultura interna con l’obiettivo di incentivare i comportamenti proattivi e migliorare ulteriormente gli indici infortunistici
  • Proseguire il piano di comunicazione interna ed esterna volta a rafforzare il posizionamento strategico di Salini Impregilo sui temi della salute e sicurezza
Attrazione di talenti e sviluppo del personale
 
  • Erogate più di 770.000 di ore di formazione al personale
  • Avviata la seconda edizione del Master post lauream “International Construction Management”, livello I e II, presso il Politecnico di Milano, partner accademico di eccellenza
  • Rafforzata la E-learning Academy, l’hub formativo internazionale del Gruppo lanciato nel 2016 come piattaforma di condivisione del knowledge tecnico-specialistico aziendale
  • Continuare ad investire in formazione per garantire lo sviluppo professionale dei nostri dipendenti, facendo sempre più leva sull’expertise e sul know-how interni e sulle metodologie più innovative
  • Promuovere una continua attività di scouting e attrazione dei profili di talento, anche attraverso piani di comunicazione integrata
  • Continuare a investire sulla comunicazione verso l’esterno come leva per attrarre i talenti
Supporto alle economie locali e Catena di fornitura
 
  • Aumentata la quota di approvvigionamenti effettuati presso fornitori locali del 3% rispetto al 2016
  • Aumentati i posti di lavoro indiretti (subappaltatori, etc.) presso i progetti del Gruppo di circa 7.300 unità rispetto al 2016
  • Erogate oltre 914.800 ore di formazione al personale dei nostri subappaltatori
  • Continuare a supportare la nostra catena del valore locale, rafforzando le attività di supporto, comunicazione, formazione e trasparenza
Tutela ambientale ed Economia circolare
 
  • Impiegato asfalto riciclato per 1,3 milioni di tonnellate
  • Riciclata acqua per 3,3 milioni di m3 e riutilizzata nei processi produttivi
  • Riutilizzati materiali di scavo per 21,3 milioni di m3
  • Ottimizzare i consumi energetici e la gestione dei rifiuti, sviluppando un programma di miglioramento delle performance ambientali
  • Proseguire con il piano di educazione e sensibilizzazione interna sui temi ambientali
  • Sviluppare un piano di comunicazione esterna sui temi ambientali
Dialogo aperto e sostegno alle comunità
 
  • Migliorati i principali indicatori di coinvolgimento degli stakeholder: raddoppiati i meeting con le comunità locali, +23% di persone coinvolte nelle campagne informative svolte dai progetti
  • Erogati circa 13.600 interventi sanitari gratuiti dalle nostre cliniche di cantiere a favore delle comunità locali in aree remote e rurali
  • Ultimato e consegnato il nuovo complesso scolastico donato al comune di Valfornace  colpito dal terremoto del Centro Italia del 2016
  • Proseguire le attività di coinvolgimento degli stakeholder locali
  • Continuare a incrementare il dialogo con i nostri stakeholder globali
  • Continuare a supportare le nostre comunità attraverso interventi diretti e programmi sociali

Data ultimo aggiornamento: 16/04/2018