13 settembre 2019
Texas Central firma contratto con Salini Impregilo e Lane Construction Corporation per progettazione e realizzazione linea alta velocità nel Texas

Scopo del contratto: progettazione, costruzione e installazione dei lavori civili, del sistema di binari e degli edifici e servizi annessi per la manutenzione e gestione del sistema





Il Progetto

Il progetto è tra i maggiori collegamenti città-città al mondo.
Texas Central HSR si colloca ai primi posti al mondo nei collegamenti ferroviari più efficienti tra metropoli. Come Madrid-Barcellona, Tokyo-Osaka o Parigi-Lione, le due città di Dallas e Houston si trovano a una distanza ottimale affinché la linea ferroviaria possa garantire tempi di percorrenza ridotti rispetto all’automobile e costi competitivi rispetto all’utilizzo dell’aereo.

È la via ferroviaria più rapida tra due città con maggiore crescita negli USA Il treno ad alta velocità collegherà Dallas e Houston in 90 minuti, con una corsa ogni 30 minuti nelle ore di picco, e uno stop nella Brazos Valley, dove sorge la Texas A&M University. Si prevede un risparmio di tempo complessivo di 90 minuti rispetto alla macchina e di un’ora rispetto all’aereo, considerando le operazioni di imbarco.

Dallas e Houston sono rispettivamente la quarta e la quinta economia in USA, dopo New York, Los Angeles e Chicago. Le due aree metropolitane vantano uno dei tassi di maggior crescita demografica negli Stati Uniti.

L’agglomerato urbano Dallas-Fort Worth-Arlington, secondo l’US Census Bureau, ha registrato uno dei tassi di crescita demografica maggiore negli Stati Uniti, di un milione di persone dal 2010 al 2018.

Si stima che oltre 6 milioni di passeggeri nel 2029 e oltre 13 milioni nel 2050 usufruiranno del treno superveloce tra Dallas e Houston.

texas ITA 1920
texas ITA 1920

Economia e Ambiente

Dal punto di vista ambientale, si prevede che il treno Dallas-Houston ridurrà le emissioni di CO2 di circa 700.000 tonnellate l'anno. Il treno è ben 6 volte più efficiente in termini energetici rispetto all’automobile, il mezzo più utilizzato dagli americani per gli spostamenti attraverso lo stato texano. Emette circa un dodicesimo di diossido di carbonio rispetto a un Boeing 777-200.

Dal punto di vista economico il treno superveloce verrà costruito interamente con finanziamenti privati e apporterà enormi benefici per il territorio:

dati 1920
dati 1920

Salini Impregilo per lo sviluppo delle infrastrutture globali


Salini Impregilo ha realizzato, nei suoi 113 anni di storia, oltre 2.000 progetti nelle situazioni più complesse sia dal punto di vista naturalistico (deserti, foreste) che metropolitano (grandi città con complessa mobilita da gestire nelle fasi di costruzione).

Ogni opera è un segno di distinzione per un gruppo che lavora in 50 Paesi, dando occupazione a 35.000 persone di oltre 100 nazionalità.

Il Gruppo, che opera negli Stati Uniti con Lane Construction (128 anni di storia), vanta una lunga esperienza nel settore delle infrastrutture ferroviarie in tutto mondo, e in particolare per sistemi complessi ad alta velocità e alta capacità – con un track record di 7.062 km di ferrovie e 472 km di linee metropolitane (a partire dal 1960), per oltre 170 progetti complessivi in 23 paesi.

APPROFONDISCI SUL MAGAZINE
17/09/2019Il treno ad alta velocità del Texas pronto a partire

Il treno ad alta velocità del Texas pronto a partire

17/09/2019Shinkansen in Texas, un campione di sostenibilità

Sulla linea del Texas correrà il treno giapponese che ha inaugurato l’alta velocità mondiale

17/09/2019Salvare la I-45 dal congestionamento

Il treno ad alta velocità ridurrà in modo significativo il traffico lungo l’arteria stradale del Texas

17/09/2019Le ferrovie Usa e il miraggio dell’alta velocità

Dalla California al Texas, gli Stati Uniti puntano sui treni veloci